Come Realizzare Bracciale con Catena e Fili

La guida spiega come creare un bracciale utilizzando una catena e dei fili colorati, una variazione del progetto presente su Schermobianco.it in questa pagina.

Anche se l’estate ci sta ormai salutando nel guardaroba di una donna non possono mai mancare gli accessori.. In vista di autunno ed inverno quindi dobbiamo puntare sui colori che fanno bene allo spirito e si abbinano ai nostri capi.

Creiamo quindi un bracciale home made. Per farlo avremo bisogno di: 3 filati elastici da 80 cm l’uno,(ad es. arancione, verde e giallo); 16,5 cm di catena piatta color oro; calottina triangolare; anellini; filo metallico; chiusura ad anello con barretta.

Per prima cosa dovrete fissare la vostra catena ad una tavoletta da entrambe le estremità in modo da tenerla ben tesa e ferma, fissatela con filo metallico e delle pinze. Infilate ora nella prima maglia della catena il filato arancione e portatelo a metà della sua lunghezza.

Fermate le estremità con del filo metallico, questo passaggio vi permetterà di utilizzare il filo come se fosse un ago. Infilate successivamente gli altri due filati colorati e anche ad essi fermate le estremità con il filo metallico.

Iniziate ora a comporre la vostra treccia. Il filo giallo dovrà andare sopra l’arancione mentre il verde sopra il giallo (potete scegliere colori diversi), infilate successivamente il giallo nella seconda maglia della catena da sotto a sopra.

Incrociate ora l’arancione sopra il verde e riprendete la vostra treccia. Portate quindi nuovamente il giallo sopra l’arancione. Infilate il filato arancione nella terza maglia della catena da sotto a sopra e il filato verde passatelo sopra il giallo.

Proseguite in questo modo fino ad esaurire tutte le maglie della vostra catena ricordandovi di alternare i 3 colori. Prendete ora una calottina che sia conica, apritela e dividetela in due. Con l’aiuto delle pinze cercate di formare una fascetta.

Utilizzate la fascetta per fermare i tre filati e poi chiudetela con le pinze. Se non avete questi coni e non volete comprarli o se non vi piacciono potrete semplicemente prendere i tre filati e fare un nodo.

Alternative: se non volete usare (o non avete) la chiusura con barretta ed anello potete usare tranquillamente un moschettone con una catenella, potete impreziosire il bracciale con dei ciondoli da mettere alla fine del bracciale, se non volete usare i filati elastici potete usare coda di topo, filo di seta.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *